Parma 8

 

 

parma8@masci-er.it

assistente_pr8@masci-er.it

 

 

 

 

Nicolò TARASCONI

 

 

 

 

Due fratelli A.S. saliti al Padre

Il settimanale della Diocesi di Parma Vita Nuova ha dedicato due articoli a Giovanni Tarasconi e Padre Stefano Coronese sx

saliti al Padre la scorsa settimana.

Colgo l’occasione per rivolgere tutti voi e alle vostre famiglie gli auguri di una Pasqua di resurrezione (quanto mai fondamentale)

 

          

Evento luttuoso Padre Missionario Saveriano Padre Stefano Coronese.

 
Padre di missionario saveriano Padre Stefano Coronese.
Entrato nello scoutismo da ragazzo   nella sua città Taranto    in età giovanile entro nella congregazione dei Missionari Saveriani
Dopo una lungo periodi servizio nell’ASCI di Parma negli anni 60 al rientro della Missione in Indonesia riprese contatti con lo scautismo aderendo al MASCI prima a Como e poi a Taranto lo scorso anno
era rientrato a Parma e nello scorso mese di dicembre  aveva chiesto di censirsi con la Comunità Masci.
 
 
P.STEFANO CORONESE :
Nello scoutismo, dov’ero entrato ancor fanciullo, mi è...

Veglia accoglienza luce della pace da Betlemme - sabato 21 dicembre 2019 ore 21.,00 - chiesa di san patrizio (via Lanfranco 17)

 
 

 

“... cerca la pace e perseguila. Le azioni di Pace spesso sono umili e silenziose.

La Pace non fa rumore non salta all’occhio nelle nostre vite indaffarate.

Se la cerchiamo, con costanza, possiamo anche raggiungerla e cercare di alimentarla perché  non affievolisca”  

      VI INVITIAMO TUTTI A PARTECIPARE ALLA VEGLIA DI ACCOGLIENZA
DELLA LAMPADA DELLA PACE DA BETLEMME 2019

 

SABATO  21    DICEMBRE  ALLE ORE 21,00

CHIESA DI SAN PATRIZIO DI PARMA (Via Lanfranco 17)

Gli Scout  dell’AGESCI – AISA –  ASSORAIDER - CNGEI  - MASCI   e  FOULARD BIANCHI  

di Parma

Incontro formativo M.A.S.C.I. Parma 8 - 12 Ottobre c/o Parrocchia di San Patrizio (PR)

*ALLA COMUNITA’ MASCI Parma 8 “Giovanni Vignali”

*AL SEGRETARIATO REGIONALE MASCI EMILIA ROMAGNA

Carissimi,

al termine dell'incontro di formazione appena concluso, soprattutto a beneficio degli assenti, ecco la sintesi di quanto fatto:

1) volontà di darci una fisionomia più chiara come Comunità Masci attraverso la conoscenza delle "radici", attraverso anche l'uniforme.

La Comunità vuole “ri-partire” con slancio ed entusiasmo nelle sue esperienze di servizio e di supporto alle attività educative delle associazioni scout giovanili e alle attività della Chiesa locale, mettere un sempre maggiore impegno nella propria formazione permanente e nella vita associativa dell’Associazione,...